La vita di Dante

Visite guidate in compagnia di Dante Alighieri a Firenze
Dante Alighieri

Ciao ragazzi! Oggi vi racconto la storia incredibile di un signore davvero speciale chiamato Dante Alighieri.
Dante è nato molto, molto tempo fa, nel 1265, in una città chiamata Firenze, in Italia. Era un ragazzino curioso e amava leggere tantissimo. Crescendo, si è reso conto di quanto gli piacesse scrivere poesie e raccontare storie.
Ma, ahimè, la sua vita ha avuto anche momenti difficili. Da giovane, si è innamorato di una bellissima ragazza di nome Beatrice, e questo amore ha ispirato molte delle sue poesie. Ma purtroppo è morta presto, e Dante soffrì molto per questa perdita.

Un giorno, Dante entrò in politica ma per alcune divergenze con alcune persone importanti e potenti della sua città venne esiliato e non riuscì mai più a tornare a Firenze. Morì il 14 settembre 1321 a Ravenna.

Insieme conosceremo Dante, passeggiando per le vie che lo hanno visto bambino, ragazze e poi uomo e alla fine fuggiasco
Divina Commedia

Ma sapete cosa ha fatto Dante durante l'esilio? Ha scritto una delle storie più famose di sempre, chiamata "La Divina Commedia". È come una grande avventura in cui Dante visita posti strani come l'Inferno, il Purgatorio e il Paradiso. In questi luoghi incontra tanti personaggi fantastici lungo il percorso e impara cose incredibili. Questa storia è stata scritta in una lingua chiamata “volgare” poi diventata la lingua italiana, rendendola accessibile a tutti, e questo è molto importante. Anche per questo è diventata così famosa che persino oggi la leggiamo e ne parliamo!
La vita di Dante è stata davvero straordinaria. Ha usato la sua tristezza, la sua saggezza e la sua creatività per regalarci una delle storie più affascinanti mai scritte. E così che è diventato una leggenda che continua a ispirare persone di tutto il mondo.
Che storia incredibile, vero? Alla prossima, ragazzi!

La mappa di Firenze al tempo di Dante Alighieri
La città di Firenze dove visse Dante
Altri articoli
I geroglifici, scrivere con le immagini
I geroglifici, scrivere con le immagini

Per bambini. I geroglifici egizi sono antichi simboli usati per comunicare su vari materiali come pietra, legno, metallo e papiro.

Nefertari, la lavorazione del lino
Nefertari, la lavorazione del lino

Dalla raccolta alla macerazione, fino alla filatura su fusi e alla tessitura su telai orizzontali, il lino diventa tessuto prezioso.

Hyppo al Boboli
Hyppo al Boboli

Un ippopotamo ci ha fatto visita tanto tempo fa, regalandoci sorrisi e avventure.

Il vaso François è pieno di storie.
Il vaso François è pieno di storie.

Racconta storie di dei e eroi come Achille e le avventure divertenti di caccia. È come un libro disegnato di 2500 anni fa! È un tesoro speciale.