Galleria dell'Accademia

Quando saranno le prossime date?


  • 25-01-2020 inizio ore 16:00 ( Posti non disponibili )
  • 01-02-2020 inizio ore 11:00 ( Posti non disponibili )
  • 22-02-2020 inizio ore 10:30 Posti Liberi: 5   Prenota Ultimi Posti

Prenota questa visita cliccando qui!

Quanto costa?


Il pagamento per questa visita è: Anticipato con carta di credito


 AdultiBambini
5-9 Anni
Ragazzi
10-17
Visita Guidata € 13.00 € 3.00 ( * ) € 8.00
Biglietti € 16.00 € 4.00 € 4.00
Totale Singolo: € 29.00 € 7.00 € 12.00
( * ): 1 Gratis ogni Adulto Pagante

Visita Guidata, Biglietto d'ingresso e prenotazione:
29 euro a persona
12 euro ragazza/o da 10 a 17 anni

Costo Bambino/a da 5 a 9 Anni: 7 € a persona 
(4 euro per ogni adulto pagante)
Auricolari inclusi se servono

Durata Visita:
90/100 minuti circa
Il luogo dell'incontro:
comunicato con email e sms

 
Galleria dell'Accademia

L'Accademia delle Belle Arti fu istituita nel 1784 da Pietro Leopoldo, il granduca "illuminato" che riunì l'ex convento di San Niccolò in Cafaggio con l'antico Ospedale di San Matteo: un affresco del Pontormo riporta una scena in cui sono raffigurate alcune monache che si prendono cura delle inferme. In quest'area oggi si trova la Gipsoteca Bartolini. Lorenzo Bartolini fu uno degli insegnanti dell'Accademia nell' '800 i cui modelli sono qui esposti: attraverso un'attenta osservazione è possibile delineare i tratti principali della sua vita e ricostruire la moda del tempo.
Dal 1873 il David di Michelangelo si trova all'interno di una tribuna a lui dedicata; con l'arrivo dei Prigioni nel XX secolo si completa il corridoio celebrativo che ci porta di fronte all'opera simbolo del Rinascimento.
Il museo contiene anche altre opere degne di attenzione dipinte da Botticelli, Ghirlandaio, Perugino, Bronzino. Un'intera sezione è dedicata alla pittura fiorentina del '300 e al suo sviluppo in seguito all'avvento di Giotto e dei suoi allievi.​


 
 

Visite guidate

Camminata per le strade del centro per conoscere la Gina e l’Albertina, e Madame Saffo. Insieme...
alla Chiesa nota come "Tempio delle Itale glorie", definizione data da Ugo Foscolo nella sua opera...
La Galleria deve la sua vasta popolarità alla presenza di alcune sculture di Michelangelo: i...
Nella zona collinare di Castello, visibile dalla sottostante zona di Rifredi, si erge una delle...