14 Gennaio 2019 · 3273 Views

Tabernacolo Madonna col Bambino

Tabernacolo Madonna col Bambino
via Sant'Antonino a Firenze




 
Tabernacolo in via Sant'Antonino. con un Affresco del XIV secolo in una cornice modellata a caldo.

Tenuto malissimo ed è pure posto su quel brutto palazzo, hotel Majestic, situato in piazza dell'Unità Italiana. 
Il tabernacolo verrà mai restaurato oppure un'altra memoria storica tipicamente fiorentina sparirà nell'indifferenza generale? Mi chiedo come è possibile che questi meravigliosi oggetti, così tanto venerati dai nostri antenati, vengano dimenticati dai pochi fiorentini rimasti?

Ennio Guarnieri:
"Opera di ignoto autore ridipinta nel 1740 e raffigura una Madonna col Bambino e angeli di impianto tardo trecentesco e vagamente daddiana e gli angeli sono stati probabilmente aggiunti molto dopo.
Sotto l'architrave una frase latina elogiativa della Vergine riflette il clima di intensa pietà mariana esistente in Firenze a quel tempo:

 
ISTA EST AMABILIS ILLA STELLA EX
JACOB ORTA CUIS RADIUS UNIVERSUM
ORBEN ILLUMINAT

 
(questa è quell'amabile stella uscita da Giacobbe il cui raggio illumina tutto l'universo)"




Foto di 
FrancescaCarboni Righi


 

Tempi Moderni


Iscriversi al canale YouTube di Conosci Firenze


L'iscrizione al nostro canale è completamente gratuito, non mancate. Vi aspettiamo-

Leggi ora!

Tabernacolo della Quarconia, chi deve restaurarlo?


Tabernacolo della Quarconia, ma chi lo deve restaurare? Il Comune o il proprietario del palazzo?

Leggi ora!

San Giorgio e il Drago, restaurato


Tabernacolo di San Giorgio e il Drago. Un dipinto realizzato negli anni '80 collocato in un antico tabernacolo di Via dei Pepi all'angolo con via dei Pilastri.

Leggi ora!

Antro del Corchia


Uno spettacolo unico che rimarrà impresso nella memoria.

Leggi ora!

Visite guidate

Oltre 750 opere per 720 anni di storia. La maggiore concentrazione di scultura monumentale...
Caccia alla storia e al divertimento. Anche nelle calde sere, da maggio a settembre, tempo...
L'artista riesce a esaltare con unicità la bellezza femminile e svelarne l’anima più intima e...
Dopo il Museo degli Innocenti parleremo di piazza della SS. Annunziata, e termineremo la nostra...