Primary Menu
  • Park2Go
  • Apartments Florence
  • Pavimenti In Legno Taddeo

Palazzo del Bargello






Clicca qui per prenotare la tua visita o guardare le date disponibili!
Prossime date
  • 21-10-2017 dalle ore 10:00 alle 12:00
  • 19-11-2017 dalle ore 10:00 alle 12:00
La vostra guida sarà Conosci Firenze
Pagamento: Pagamento Il Giorno Della Visita

Nel costo della visita NON è compreso l'ingresso al museo
 
Costo Visita Guidata: 
13 euro a persona
7 euro ragazza/o da 10 a 17 anni

Costo Bambino/a da 5 a 9 Anni: 5 € a persona (Gratis: 1 per ogni adulto pagante)

Date disponibili
Pagamento col bonifico chiedere informazioni: amministrazione@conoscifirenze.it

Durata Visita:
2 ore

Il luogo dell'incontro verrà comunicato con email e sms
Biglietto ingresso al museo:
Biglietto intero: € 8,00
Biglietto ridotto: € 4,00

La prenotazione online costa 3 euro in più
Per accedere ai piani superiori e ai servizi le persone con disabilità possono usare l'ascensore situato al piano terra (sale mostre temporanee). ​

Se arrivi in automobile e pensi di avere problemi di parcheggio prenota il tuo posto a Park2Go
Il tuo parcheggio in centro. Click here,
 

 
Bargello
 
Il Palazzo del Bargello, magnifico edificio medioevale costruito a partire dal 1255, per diventare sede del Capitano del Popolo, una delle più importanti cariche fiorentine dell'epoca, divenne nel corso dei secoli la residenza del Capitano di Polizia e nel XVI secolo il principale carcere cittadino. Proprio a causa di questo nuovo utilizzo il palazzo conobbe secoli bui e di degrado fino al XIX secolo in cui venne finalmente restaurato e riqualificato riportandolo ai suoi antichi splendori. 
 
Visita Guidata Caterina Bardi

Tali lavori di ristrutturazione furono stimolati in seguito ad una scoperta entusiasmante: il ritratto di Dante Alighieri eseguito, si dice addirittura da Giotto, nella Cappella della Maddalena al primo piano dell'edificio. Per coronare l'inizio di una nuova vita del palazzo nel 1865 il Bargello divenne il primo Museo Nazionale d'Italia, essendo appena nata, nel 1861, il Regno Italiano. Oggi rappresenta uno dei musei principali della città, conservando fra le sue possenti mura opere eccezionali dei maggiori artisti di tutti i tempi. Solo per citarne alcune posso ricordare: il David e il San Giorgio di Donatello, il Bacco e il Bruto di Michelangelo. Questi sono solo quattro degli innumerevoli tesori artistici che potrete ammirare durante la visita a questo museo.
 

Banner Pubblicitario