Primary Menu
  • Pavimenti In Legno Taddeo
  • Park2Go
  • Apartments Florence

Torre de' Lanfredini






Clicca qui per prenotare la tua visita o guardare le date disponibili!
Prossime date
  • 14-10-2017 dalle ore 18:00 alle 19:00
  • 29-10-2017 dalle ore 11:00 alle 12:00
La vostra guida sarà Francesca C. Righi o "Guida sul Posto"
Pagamento: Pagamento Il Giorno Della Visita

 
Costo Visita Guidata: 
10 euro a persona da saldare prima di iniziare la visita
6 euro ragazza/o da 10 a 17 anni da saldare prima di iniziare la visita

Costo Bambino/a da 5 a 9 Anni: 3 € a persona da saldare prima di inizare la visita
(0 euro per ogni adulto pagante) 
N.B 5 euro vanno pagati al proprietario della Torre, perciò l'Associazione prende 5 euro.
Dettaglio costi e date disponibili.

Durata Visita:
60 minuti circa

Il luogo dell'incontro verrà comunicato con email e sms
Se arrivi in automobile e pensi di avere problemi di parcheggio prenota il tuo posto a Park2Go
Il tuo parcheggio in centro. Click here,
 
Per visite private inviare email: visiteguidate@conoscifirenze.it

La visita parte con non meno di 10 partecipanti
Visitare la Torre de' Lanfredini
La visita viene pagata prima di iniziare la visita, accettiamo solo prenotazione online.
La Torre de' Lanfredini, risalente al XIII- XIV, eretta in via Santo Spirito in angolo con via de' Geppi, è una delle poche superstiti case-fortezza dell'Oltrarno. Entrare nella torre, oggi di proprietà privata, rappresenta una suggestiva esperienza. Sembra ritornare in un lontano passato e carpire squarci di vita vissuta da antiche famiglie che nel bene e nel male fortemente segnarono il Medioevo. La torre, infatti,a seguito di un lungo e impegnativo restauro, è stata riportata, per quanto consentito possibile, al suo aspetto originario. Sulla facciata in pietra concia sono ancora presenti gli erri e gli altri arredi in ferro battuto che tale struttura richiedeva. All'interno, suddiviso in più piani collegati fra loro da scale di legno, si notano significative tracce di affreschi con lo stemma dei Lanfredini. Nel cosiddetto piano nobile o matroneo sono riapparsi un pozzo e un "agiamento", curiose testimonianze dell'appartenenza al ceto abbiente dei primi proprietari. La torre non manca di un sistema difensivo che ne garantisse la sicurezza.
La visita dell'edificio offre inoltre l'occasione di vedere alcune opere d'arte e soprattutto rari oggetti di uso domestico che al tempo erano indispensabili. Contatta
francesca@visiteguidate.it
 
 
Stemma dei Lanfredini
 
 
Torre Lanfredini
 


   

Banner Pubblicitario